Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CREMONA

Piscina, il Tar dà ragione al Comune

Respinto il ricorso del gestore Sport Management con il quale l'ente aveva rescisso la convenzione

Francesco Pavesi

Email:

fpavesi@cremonaonline.it

28 Ottobre 2019 - 16:39

Piscina, il Tar dà ragione al Comune

CREMONA (28 ottobre 2019) - Il Tar ha respinto il ricorso presentato dal gestore della piscina di Cremona, Sport Management, con il quale il Comune aveva rescisso la convenzione. Si tratta di una prima vittoria dell'ente nei confronti della società veronese.

I magistrati bresciani Angelo Gabbricci, Mauro Pedron ed Elena Garbari, a seguito della camera di consiglio tenutasi il 9 ottobre scorso, hanno stabilito che l’amministrazione comunale ha legittimamente risolto il rapporto contrattuale per gravi inadempimenti contrattuali, valorizzando in particolare le infrazioni alle norme poste a tutela dell’igiene e della salute pubblica, per la particolare valenza dell’interesse ad esse sotteso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400