Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

FIERE ZOOTECNICHE INTERNAZIONALI 2019

Grande successo di pubblico, il ministro: «Il vostro settore pilastro del Made in Italy»

Alla manifestazione importanti operatori nazionali, delegazioni ufficiali da 26 Paesi e 400 vacche per il concorso nazionale della Frisona

Cinzia Franciò

Email:

cfrancio@laprovinciacr.it

26 Ottobre 2019 - 17:53

Grande successo di pubblico, il ministro:  «Il vostro settore pilastro del Made in Italy»

CREMONA (26 ottobre 2019) - Operatori e allevatori da tutta Italia e delegazioni di buyer da 26 paesi alle Fiere Zootecniche Internazionali di Cremona, per avere una visione sul settore, trovare soluzioni concrete ed efficaci per le loro aziende e per ammirare la selezione della migliore genetica rappresentata dai 400 capi in gara per il concorso nazionale della Frisona. Grande successo di pubblico per la 74esima edizione. Nei 4 giorni della manifestazione i padiglioni di CremonaFiere si sono riempiti di operatori della filiera agroalimentare. Professionisti del settore, allevatori, tecnici e investitori in visita per scoprire le novità tecnologiche che stanno trasformando la zootecnia e l'allevamento italiano. Nell'unica fiera italiana internazionale specializzata punto di riferimento del settore.

Nell'ultimo giorno della manifestazione è arrivato anche il saluto del ministro delle Politiche agricole Teresa Bellanova. «Voglio però complimentarmi per il vostro impegno, perché portate avanti alcune delle Manifestazioni più significative e storiche di tutto l’agroalimentare italiano, che ha un enorme valore non solo a livello nazionale ma anche internazionale. Garantite un momento determinante di conoscenza e di confronto sulle principali tematiche della zootecnia, facilitando e promuovendo temi sempre più cruciali, a partire dalla formazione e dalla innovazione, fondamentali per operatori e aziende. Il settore che rappresentate costituisce uno dei pilastri del Made in Italy, come dimostrano i numeri stessi della filiera del latte, con un valore di 15 miliardi di euro».

 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400