Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CASTELLEONE

Acquista smartphone col documento della donna che assiste, badante denunciata

Una 27enne rumena incensurata, ha utilizzato indebitamente la carta d'identità attivando un finanziamento e rateizzando il costo mediante bollettini intestati all’ignara vittima

Daniele Duchi

Email:

dduchi@laprovinciacr.it

21 Ottobre 2019 - 11:53

Acquista smartphone col documento della donna che assiste, badante denunciata

Il centro commerciale CremonaPo

CASTELLEONE (21 ottobre 2019) - Si è impossessata della carta d'identità della signora invalida che accudiva a Castelleone e si è presentata al centro commerciale CremonaPo dove con il documento ha cercato di acquistare un telefono cellulare del valore di 750 euro. Per l’acquisto dello smartphone la badante, 27enne rumena incensurata, ha utilizzato indebitamente il documento attivando un finanziamento e rateizzando il costo mediante bollettini intestati all’ignara vittima. Pensava di averla fatta franca, invece la badante è stata scoperta dai carabinieri che hanno ricostruito la vicenda. La 27enne, denunciata, dovrà rispondere, oltre che di truffa, anche del reato di sostituzione di persona.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400