Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CASTELLEONE

Frassini tagliati dal Comune, la Lega: 'Strage di alberi'

Tutti in buona salute, il Carroccio all’attacco, l’assessore: 'Danneggiavano una casa'

Francesco Pavesi

Email:

fpavesi@cremonaonline.it

15 Ottobre 2019 - 07:38

Frassini tagliati dal Comune, la Lega: 'Strage di alberi'

CASTELLEONE (15 ottobre 2019) - Un intero filare di frassini tagliato in poche ore. Diciassette alberi in tutto, spariti dal lato destro di via De Gasperi (direzione via Lamme). Alberi sani, tra l’altro. Sradicati per scelta politica dell’amministrazione, la stessa che poco più di due settimane fa aveva aderito in consiglio comunale a una mozione ecologista proposta dalla minoranza.

Dettaglio che non è sfuggito al consigliere della lista di centrodestra Marco De Luca: «La giunta Fiori predica bene ma razzola male, arrivando a predisporre un intervento così radicale senza motivarlo in nessun atto amministrativo e senza la consulenza di un fitopatologo, com’era consuetudine di tutte le amministrazioni che si sono succedute negli ultimi anni».

In realtà, in questo caso, la relazione dell’esperto non era indispensabile, anche perché le piante in questione non erano malate. «Le abbiamo tagliate – spiega l’assessore Fiorenza Guarneri – in seguito alle ripetute segnalazioni di un residente che minacciava azioni legali, in quanto i frassini, cresciuti in modo esponenziale in spazi ristretti, avevano già danneggiato con le radici il muro di cinta della sua abitazione, creando delle crepe. Non solo: la decisione si deve anche a un altro fattore, e cioè alla necessità di creare un marciapiedi».

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • kappa.j

    15 Ottobre 2019 - 11:29

    "Bolsonaros" di casa nostra. Tagliare 17 alberi sani perchè danneggiano un muretto di cemento, non conveniva risarcire il danno? si sarebbe speso di meno senza commettere l'ennesimo scempio. Sensibilità ambientale zero. Amministrazione da bocciare.

    Report

    Rispondi