Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CREMONA

Polveri sottili e particolato al doppio del consentito

I valori sono già da allarme: concentrazioni di Pm 10 rilevate dall’Arpa a 74 microgrammi al metro cubo in piazza Cadorna contro il limite di 50

Francesco Pavesi

Email:

fpavesi@cremonaonline.it

15 Ottobre 2019 - 07:38

Smog, sospesi i provvedimenti

CREMONA (15 ottobre 2019) - Adesso i valori iniziano ad essere da allarme: concentrazioni oltre il limite, domenica, sia sul fronte delle polveri sottili, sia su quello del particolato fine. Stando agli ultimi dati disponibili e validati da Arpa Lombardia, l’altro ieri le Pm 10 erano a quota 74 microgrammi al metro cubo in piazza Cadorna e a 67 in via Fatebenefratelli, a dispetto del limite di attenzione fissato a 50 microgrammi. E le Pm 2,5, contro la soglia tollerata di 25 microgrammi al metro cubo, a 48 microgrammi in piazza Cadorna e a 56 in via Fatebenefratelli. Il doppio del consentito per un’allerta smog che, tanto per cambiare, torna prepotentemente d’attualità al principio dell’autunno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400