il network

Domenica 20 Ottobre 2019

Altre notizie da questa sezione


SORESINA

Fotografia, così l’hobby diventa un lavoro

Da operaio metalmeccanico a professionista di successo, gli scatti sospesi di Diego Nugnes conquistano tutti

Fotografia, così l’hobby diventa un lavoro

SORESINA (8 ottobre 2019) - Trasformare in lavoro la propria passione è il sogno di molti, se non di tutti. Diego Nugnes, 40enne di Soresina, lo sta avverando. Operaio metalmeccanico con l’hobby per la fotografia, si è fatto apprezzare da aziende, grafici pubblicitari ed esperti nel settore della comunicazione grazie a una tecnica innovativa e, al momento, senza eguali. Uno stile che al momento non ha ancora un nome, ma che gli ha permesso di finire nei giorni scorsi sul retro pubblicitario di copertina dei tre principali quotidiani sportivi italiani, Gazzetta dello Sport, Tuttosport, Corriere dello Sport, e del magazine Gentleman. «Alcuni amici – spiega Nugnes – le hanno ribattezzate foto volanti o foto esplosive. Mi piacciono come definizioni anche se io, sinceramente, non ho ancora pensato a come chiamarle».

Uno degli scatti di Nugnes

La particolarità dei suoi scatti consiste nel cristallizzare azioni in movimento: un piatto che si rovescia, un bicchiere che si versa, il cibo mentre viene posato. Oggetti sospesi ritratti come se fossero fermi o appoggiati. Il trucco? Per ora rimane top secret: «Per ora lo condivido solo con mia moglie, Anna Scognamillo, che è parte attiva, anzi fondamentale, di tutto il processo creativo. Al momento preferisco non svelare altro, però posso assicurare che a differenza di alcune immagini che circolano sul web le mie non sono photoshoppate. Non hanno ritocchi e sono assolutamente reali».

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

07 Ottobre 2019