il network

Mercoledì 16 Ottobre 2019

Altre notizie da questa sezione


ATENEI DI PRESTIGIO

La Cattolica in prima linea per top scientist, promosso Morelli

Lo rivela un database sviluppato negli Stati Uniti, e reso pubblico sulla rivista Internazionale Plos On, che individua i ricercatori tra i più quotati al mondo in vari campi scientifici

La Cattolica in prima linea per top scientist,  promosso Morelli

Il professore Lorenzo Morelli

CREMONA (7 ottobre 2019) - Dal microbiota intestinale (con il professor Lorenzo Morelli), alla cardiologia, fino alla ricerca contro i tumori, l’eccellenza dell’Università Cattolica del Sacro Cuore in tutte le sedi dell’ateneo è in prima linea nel mondo scientifico: sono ben 24 i ricercatori targati Università Cattolica classificati top scientist secondo uno studio pubblicato sulla rivista internazionale Plos Biology. La rivista stila un elenco di oltre 100 mila scienziati di elevato livello nel mondo, un database di tutti i migliori ricercatori raggruppati per 22 settori scientifici e 176 materie, e quotati sulla base di un nuovo criterio di valutazione composto da vari parametri, tra cui il numero di pubblicazioni dello scienziato, l’impact factor delle riviste su cui ha pubblicato e il numero di citazioni (ovvero il numero di volte che il ricercatore è stato citato in altri studi), anno per anno e per tutto il periodo della carriera.

Il database e l’indice di misura sono stati sviluppati alla Stanford University, in California, e promuovono per l’Università Cattolica i professori Lorenzo Morelli (facoltà di Scienze agrarie, alimentari e ambientali -  campus di Piacenza-Cremona), Marco Vivarelli (facoltà di Economia, campus di Milano), Alberto Albanese (facoltà di Scienze della formazione, campus di Milano) e i professori Filippo Crea, Luca Richeldi, Guido Rindi, Geltrude Mingrone, Antonio Gasbarrini, Valerio De Stefano, Luigi Biasucci, Eugenio Mercuri, Roberto Bernabei, Giovanna Liuzzo, Giovanni Gambassi, Felicita Andreotti, Serenella Servidei, Ruggero De Maria, Livio Pagano, Giovanni Addolorato, Francesco Landi, Roberto Cauda, Graziano Onder, Cesare Mancuso, Gabriella Ferrandina (facoltà di Medicina e chirurgia, campus di Roma).

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

07 Ottobre 2019