Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

SERVIZI SANITARI

Vescovato e Ostiano, un infermiere di comunità

Lo sportello organizzato dalla Bruno Pari e Cremona Soccorso è dedicato non solo agli anziani, tante le prestazioni offerte

Francesco Pavesi

Email:

fpavesi@cremonaonline.it

06 Ottobre 2019 - 08:26

Vescovato e Ostiano, un infermiere di comunità

VESCOVATO (6 ottobre 2019) - Un infermiere di comunità, pronto a rispondere a tutte le esigenze delle persone malate. Uno sportello anziani (ma non solo) che offre servizi in ambulatorio o a casa, in base alle diverse problematiche e necessità. È questo l’innovativo servizio attivato a Vescovato gestito dalla Fondazione Bruno Pari di Ostiano e da Cremona Soccorso, presso la sede di questa associazione, nell’immobile dove ci sono gli ambulatori dei medici di base, nei giorni di lunedì, martedì e giovedì dalle 10 alle 12, mercoledì e venerdì dalle 16 alle 18. Il progetto denominato Arianna – il filo rosso che guida la tua salute e assistenza, ha ottenuto il riconoscimento dall’Azienda Sociale Cremonese ed il finanziamento dalla Fondazione Comunitaria della Provincia di Cremona. Si prende in carico a 360° i problemi degli anziani e delle famiglie con anziani proponendo ascolto, orientamento, costruzione di percorsi personalizzati di servizi a domicilio (Adi, Sad, Rsa aperta, prestazioni infermieristiche – fisioterapiche - educative) e di erogare prestazioni infermieristiche anche presso l’ambulatorio (medicazioni, iniezioni, controllo parametri), con un approccio tipico dell’infermiere di comunità. Anziani con problemi di salute, persone dimesse dall’ospedale ma bisognose di cure e assistenza, prelievi o medicazioni a domicilio, assistenza ai malati di Alzheimer: queste alcune delle prestazioni erogate.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400