Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CREMONA. CICLABILI SORVEGLIATE SPECIALI

È «boom» di multe ai ciclisti

Indisciplinati delle due ruote: più controlli dei vigili e le sanzioni aumentano in modo esponenziale. Erano state solo 18 in tutto il 2018 e sono già 109 nell’anno in corso. Calo progressivo degli incidenti

Cinzia Franciò

Email:

cfrancio@laprovinciacr.it

05 Ottobre 2019 - 09:39

È «boom» di multe ai ciclisti

CREMONA (5 ottobre 2019) - E'  aumentata — e di molto — l’attenzione della polizia locale verso i ciclisti indisciplinati. Basta osservare il dato numerico asettico: a fronte di appena 18 sanzioni elevate nel 2018, ne risultano agli atti già 109 nel 2019. E circa il 40 per cento è stato comminato ad appassionati che circolavano fuori dalle piste attrezzate. Parallelamente si registra un calo progressivo degli incidenti.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • spippomv

    05 Ottobre 2019 - 15:54

    Perché i ciclisti che vanno contromano, che scorrazzano col rosso, che utilizzano i marciapiedi come fossero piste ciclabili, che di notte le luci sono un optional facoltativo e se vogliamo andare avanti...,non dovrebbero essere sanzionati....???? Esiste per caso un codice della strada alternativo del quale personalmente ignoro la conoscenza...???? I fenomeni ciclisti non viaggiano con il cellulare attaccato al viso come fossero ebeti....?? Al contrario si è iniziato a sanzionare troppo tardi, dopo che precedentemente gli era stata concessa qualsiasi violazione mai punita. E considerando che da codice vengono definiti la parte più debole dovrebbero per primi essere i più accorti per evitare conseguenze...senza dare la colpa sempre e solo agli altri veicoli....troppo comodo.

    Report

    Rispondi

    • Aletti.renzo

      05 Ottobre 2019 - 22:14

      Complimenti! Pienamente d'accordo.

      Report

      Rispondi

  • ilgurzo2003

    05 Ottobre 2019 - 13:01

    bene. Ora fate un giro in Via Brescia a vedere come parcheggiano le auto grazie alla erigenda pista ciclabile.

    Report

    Rispondi

  • nicola.nolli

    05 Ottobre 2019 - 12:50

    per non parlare di tutti quei fenomeni che usano il cellulare in auto....o delle auto costantemente parcheggiate in sosta vietata lungo la via bergamo appena dopo la rotonda. ...(li ci deve essere proprio un divieto alle multe).

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti