Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CROTTA D'ADDA

Albero caduto, in azione i volontari della Protezione civile

Il gruppo del Quadrifoglio ha rimosso la pianta finita sulla roggia Ferrarola con frana della riva e acqua deviata. Ora la sicurezza è stata ripristinata

Cinzia Franciò

Email:

cfrancio@laprovinciacr.it

04 Ottobre 2019 - 19:23

Albero caduto, in azione i volontari della Protezione civile

CROTTA D'ADDA (4 ottobre 2019) - Uomini e donne della Protezione civile in azione sulle rive dell’Adda. I volontari del nucleo Il Quadrifoglio guidato da Maurizio Serra hanno lavorato sodo a due passi dal fiume dove una grossa pianta di un bosco perenne che si trova sulla sponda destra è caduta sulla roggia Ferrarola, provocando una frana piuttosto consistente e la deviazione del corso d’acqua. Trattandosi di terreno sabbioso, la caduta ha provocato una voragine e conseguenti problemi di sicurezza. Si è reso dunque necessario e determinante l’intervento tempestivo degli specialisti che, sotto gli occhi attenti del vigile del fuoco Raffaele Trabucchi, di Crotta d’Adda e sempre disponibile a dare una mano, con grande professionalità e competenza hanno tagliato l’albero e lo hanno rimosso ripristinando il regolare flusso del fosso e mettendo in sicurezza la sponda franata.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400