Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

PESCAROLO

La festa finisce in rissa: trenta persone coinvolte, sei fermati

Far west in strada dove gruppi di stranieri si sono affrontati a colpi di bottiglia calci e pugni, residenti barricati in casa

Francesco Pavesi

Email:

fpavesi@cremonaonline.it

01 Ottobre 2019 - 08:17

La festa finisce in rissa: trenta persone coinvolte, sei fermati

PESCAROLO (1 ottobre 2019) - Una festa finita in rissa, con bottiglie usate come armi, pugni e calci che volavano ovunque. Una trentina le persone coinvolte, sei delle quali sono state fermate ed identificate dai carabinieri, gli altri non appena hanno visto arrivare le pattuglie dei militari si sono dileguati. Una notte da far west, quella che si è verificata in pieno centro e che ha tenuto molti cittadini con il fiato sospeso, barricati nelle loro abitazioni. Al momento i motivi che hanno scatenato la violenta lite tra due gruppi di immigrati è ancora al vaglio delle forze dell’ordine.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo