Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

DIOCESI DI CREMONA

A Borgo Loreto l'avvio della nuova unità pastorale

Sabato 28 alle 21 la celebrazione di insediamento dei parroci don Pietro Samarini e don Gianni Cavagnoli, con il nuovo vicario e i due collaboratori

Cinzia Franciò

Email:

cfrancio@laprovinciacr.it

28 Settembre 2019 - 15:17

A Borgo Loreto l'avvio della nuova unità pastorale

Don Samarini, don Cavagnoli, don Tizzi, don Baronio, don Agnelli

CREMONA (28 settembre 2019) - La pastorale giovanile aveva fatto da apripista, con un solo vicario a disposizione di tre parrocchie della città di Cremona: S. Francesco d’Assisi nel quartiere Zaist, Immacolata concezione nel quartiere Maristella e S. Bernardo. Una collaborazione che, nel tempo, si è allargata ad altri ambiti, quale per esempio la carità. Un processo che ora compie un ulteriore passo con la creazione di una vera e propria unità pastorale che aggiunge anche la parrocchia della Beata Vergine Lauretana e S. Genesio, nel quartiere di Borgo Loreto. E sarà proprio da qui che questa sera (ore 21), il vescovo Antonio Napolioni inaugurerà ufficialmente il nuovo cammino comunitario con l’insediamento dei due parroci: don Pietro Samarini (parroco di S. Bernardo e Borgo Loreto) e don Gianni Cavagnoli (già parroco dello Zaist e ora anche del Maristella). Sarà l’occasione anche per accogliere il nuovo vicario parrocchiale, don Piergiorgio Tizzi, e i collaboratori don Ottorino Baronio e don  Antonio Agnelli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI FOTO E VIDEO

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400