Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

SORESINA

Gruppi acquisto solidale, a Soresina educazione e piatti ecosostenibili

Gas: per ora coinvolti in trenta su risparmio, sicurezza, solidarietà e ambiente, l'11 e il 12 ottobre le prime iniziative locali su alimentazione e un corso per preparare il cibo

Francesco Pavesi

Email:

fpavesi@cremonaonline.it

28 Settembre 2019 - 07:54

Gruppi acquisto solidale, a Soresina educazione e piatti ecosostenibili

SORESINA (28 settembre 2019) - Risparmio nell’acquisto di prodotti di qualità, solidarietà nei confronti dei piccoli produttori, attenzione all’ambiente e sicurezza alimentare: obiettivi e propositi a portata di mano a patto di optare per una spesa collettiva. I Gruppi di acquisto solidale sono una realtà ormai affermata su tutto il territorio nazionale e anche Soresina ha deciso di affacciarsi nel mondo dei Gas proponendo per la prima volta un doppio evento per coinvolgere e sensibilizzare quanti più cittadini possibili e motivati dalle più svariate ragioni. Da un lato c’è chi avverte l’esigenza di compiere scelte rispettose dell’ambiente, dall’altro chi si sente di dover contrastare con operazioni convenienti (oltre che etiche) l’erosione del proprio stipendio o della propria pensione. Nella cittadina il gruppo è stato costituito qualche tempo fa, e comprende poco meno di trenta persone, ma quelli in programma l’11 e il 12 ottobre sono i primi appuntamenti che GaSoresina promuove in via ufficiale. Si tratta di un incontro di educazione alimentare e di un corso di preparazione di piatti ecosostenibili. Protagonista della prima iniziativa è Davide Angelucci, direttore sanitario del centro Eubiotica di Corcagnano (Parma), che alle 20.30 in sala Gazza tiene una conferenza per spiegare come vivere sani mantenendo sano il pianeta. Il mattino seguente all’oratorio Sirino (ore 10.30) toccherà invece alla chef crudista vegana Laura Tallarini insegnare a chi vorrà iscriversi come si possono preparare piatti ecosostenibili. Rappresentante legale del gruppo soresinese è Claudio Maggi.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400