Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

PESCAROLO

Cena, spettacolo e fondi per salvare l'antica Senigola

Task force per recuperare l’oratorio campestre: volontari, amministratori, Tribù e tanti appassionati. Il ricavato dell’evento permetterà di realizzare alcuni interventi urgenti. Il sindaco: «Inizia un percorso»

Daniele Duchi

Email:

dduchi@laprovinciacr.it

24 Settembre 2019 - 14:16

Cena, spettacolo e fondi per salvare l'antica Senigola

PESCAROLO (24 settembre 2019) -  Il santuario della Senigola riapre le porte e fa breccia nel cuore di moltissime persone. Un evento, quello che si è tenuto nel fine settimana, volto a salvare uno dei monumenti simbolo del territorio, sopravvissuto al trascorrere dei secoli, ma che ora ha bisogno di un intervento per ritornare al suo antico splendore.
L’oratorio campestre, grazie alla disponibilità organizzativa di una delegazione Fai di Cremona in collaborazione con il Comune di Pescarolo, la biblioteca e la Pro loco del paese ha organizzato un evento tra cultura, solidarietà e gastronomia. Grazie a Mirko Ceruti è stato allestito un maxi schermo per la proiezioni di filmati sulla Senigola, mentre i due volontari Luca Scaini e Marta Galanti, in qualità di guide, hanno dato la possibilità ai visitatori di scoprire i segreti e i tesori nascosti di questo luogo. Per l’occasione è rimasto aperto anche il museo del lino che ha potuto mostrare il suo inestimabile patrimonio. La giornata si è poi conclusa presso il centro culturale, dove hanno primeggiato gli altri due ingredienti dell’evento ovvero la gastronomia e la solidarietà. 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400