il network

Martedì 15 Ottobre 2019

Altre notizie da questa sezione


CREMONA

Ospedale Maggiore, Danzi nuovo primario di Cardiologia

Il neo direttore: "Valorizzare le potenzialità dei collaboratori. Con l’obiettivo di stimolare la creazione di un ambiente che favorisca l’eccellenza professionale"

Ospedale Maggiore, Danzi nuovo primario di Cardiologia

Medici al lavoro in Cardiologia

CREMONA (16 settembre 2019) - Gian Battista Danzi, neo Direttore della Cardiologia Cremona ha le idee chiare. Per mantenere elevati gli standard di qualità è indispensabile valorizzare le potenzialità dei collaboratori. Perché i risultati arrivano solo attraverso la collaborazione di tutti, medici e infermieri. Questo lo spirito con cui si accinge al nuova incarico. Precisando che il trattamento dei pazienti acuti, la gestione dello scompenso cardiaco e la prevenzione cardiovascolare sono i punti cardine da cui un reparto al passo con i tempi non può prescindere.

Con quale spirito si accinge al nuovo incarico all’Ospedale di Cremona? "Nella mia carriera professionale ho avuto l’opportunità di condurre strutture cardiologiche di diversa complessità e dimensioni. In queste esperienze ho potuto notare che l’attività cardiologica svolta in questi centri è relativamente sovrapponibile. A distinguere e differenziare il livello qualitativo sono l’organizzazione e, soprattutto, la qualità e le caratteristiche specifiche dei professionisti che vi lavorano. Pertanto, lo spirito con cui mi accingo a questa nuova sfida personale è quello di colui che vuole valorizzare le potenzialità dei propri collaboratori. Con l’obiettivo di stimolare la creazione di un ambiente che favorisca l’eccellenza professionale ed il mantenimento di elevati standard assistenziali".

L'INTERVISTA COMPLETA SU LA PROVINCIA DI CREMONA DI MARTEDI' 17 SETTEMBRE 2019

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

16 Settembre 2019