il network

Venerdì 20 Settembre 2019

Altre notizie da questa sezione

Blog


SORESINA

Presidio e scontri al polo logistico, ventuno indagati

Violenza privata, resistenza e violenza a pubblico ufficiale sono i reati contestati. I fatti risalgono allo scorso mese di giugno

Presidio e scontri al polo logistico, ventuno indagati

Gianluca Epicoco e le proteste al polo logistico

SORESINA (11 settembre 2019) - Ventuno indagati per violenza privata, resistenza e violenza a pubblico ufficiale. Si è chiusa l'attività investigativa avviata in seguito allo sgombero, operato dalle forze dell'ordine, dei lavoratori del polo logistico Iper di Soresina. I fatti risalgono allo scorso 14 giugno. Da diverse settimane i dipendenti avevano presidiato i cancelli, impedendo l'uscita dei camion, e generando un danno all'azienda di alcuni milioni di euro. La Digos di Cremona, guidata dal commissario Gianluca Epicoco, ha identificato i soggetti che si sono resi responsabili di reati procedibili d'ufficio. I denunciati sono tutti cittadini stranieri, di varia nazionalità. Tra di loro anche un rappresentante sindacale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

11 Settembre 2019