il network

Venerdì 20 Settembre 2019

Altre notizie da questa sezione

Blog


NELLA BASSA PIACENTINA

Droga, in Val Trebbia con l’erba: 7 cremonesi segnalati

Hashish e marijuana sequestrati nel weekend dall’Arma

Droga, in Val Trebbia con l’erba: 7 cremonesi segnalati

CAORSO (11 settembre 2019) - Altri cremonesi fermati in Val Trebbia e scoperti in possesso di droga: sono stati segnalati come assuntori. I controlli sono scattati nel weekend ad opera dei carabinieri della compagnia di Bobbio, che hanno concentrato la loro attenzione lungo il torrente piacentino Trebbia, da sempre molto frequentato dai cittadini del Torrazzo in cerca di refrigerio durante i mesi estivi. Al termine della giornata sono stati sette i giovani lombardi, con età compresa tra i 19 ed i 30 anni, che nella zona di Rivergaro e Gossolengo circolavano con addosso complessivamente 10 grammi di hashish e circa 15 grammi di marijuana. Lo stupefacente era destinato alla consumazione in loco (dunque esclusivo uso personale) ed è stato sequestrato, mentre i giovani sono stati appunto segnalati alla prefettura di competenza.
Un automobilista 20enne, invece, è stato denunciato dai carabinieri di Rivergaro per guida in stato di ebbrezza alcolica. A causa delle sue condizioni è andato a sbattere lungo la strada statale 45. Dagli accertamenti è emerso che aveva un tasso alcolemico di 1,95 grammi per litro. La patente di guida gli è stata immediatamente ritirata e l’autovettura di proprietà è stata sottoposta a fermo amministrativo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

10 Settembre 2019