il network

Venerdì 20 Settembre 2019

Altre notizie da questa sezione

Blog


ROBECCO

Invasione di vespe, nidi alla passerella sull'Oglio

Struttura tra Monasterolo e Monticelli piena di insetti, scatta la segnalazione da parte dei ciclisti

Invasione di vespe, nidi alla passerella sull'Oglio

ROBECCO D'OGLIO (10 settembre 2019) - Passerella ciclopedonale sul fiume Oglio tra Monasterolo e Monticelli invasa dalle vespe. E tra i cicloamatori cremonesi e bresciani sale la preoccupazione. «Il ponte regala una vista magnifica – racconta un 27enne appassionato di bicicletta del territorio – anche se ieri mattina ho faticato ad attraversarlo perché c’erano vespe ovunque: ne ho viste parecchie muoversi lungo le assi in legno vicino al corrimano e tra la struttura e i sostegni in cemento ho chiaramente notato quattro nidi. Così senza pensarci due volte ho subito contattato il Parco Oglio Nord per segnalarne la pericolosità». Sensibile al problema il presidente Luigi Ferrari, che commenta: «Mi sono subito attivato per contattare le guardie forestali in modo da intervenire prontamente. Parliamo di insetti potenzialmente pericolosi per l’uomo: pedoni o ciclisti che soffrono di allergia alle loro punture possono infatti rischiare di andare in choc anafilattico. Quindi è importante risolvere il problema in modo tempestivo».

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

09 Settembre 2019