il network

Sabato 21 Settembre 2019

Altre notizie da questa sezione

Blog


DOPO LA CHIUSURA DELL'ISTITUTO PONZINI DI SORESINA

Alunni trasferiti, per i costi ci pensano Comune e Provincia

Le spese per il trasporto a carico delle due amministrazioni

Alunni trasferiti, per i costi ci pensano Comune e Provincia

CREMONA (9 settembre 2019) - "Su iniziativa della Giunta mi sono mosso e ho scritto al neo presidente della Provincia di Cremona Paolo Mirko Signoroni, non appena insediato, rispetto alle necessità degli alunni dell'Istituto Superiore Ponzini, che dovranno sostenere quest'anno i costi del viaggio per andare da Castelleone e Soresina a Cremona presso l'Istituto Superiore Ghisleri per finire la V classe, essendo stato chiuso lo stesso Ponzini un anno prima per questioni organizzative. Immediatamente la Provincia, grazie anche all'intervento del presidente stesso e del dirigente Massimo Placchi, ha reperito una somma per coprire quasi totalmente i costi - ha precisato il sindaco di Soresina Diego Vairani -. Duemila euro li metterà il Comune e quattromila la Provincia. Questo è un grande segno di attenzione, di proficua collaborazione e ringrazio la Provincia".

"Appreso delle difficoltà delle famiglie rispetto alla chiusura anticipata, pur nelle pesanti difficoltà economiche dell'Ente, abbiamo voluto dare un segno tangibile della nostra attenzione e sostegno alla comunità locale, garantendo mediamente la copertura dei costi di spostamento dettati dagli abbonamenti dei pullman o del treno. Gli Uffici si sono attivati e dato pronto riscontro, raccogliendo le istanze giunte dal territorio" - ha precisato il presidente Signoroni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

09 Settembre 2019