Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CREMONA

Le sentinelle in piedi: «No all’aiuto al suicidio»

In corso Garibaldi, davanti a palazzo Cittanova, si è tenuta oggi una veglia

Daniele Duchi

Email:

dduchi@laprovinciacr.it

08 Settembre 2019 - 18:53

Le sentinelle in piedi: «No all’aiuto al suicidio»

CREMONA (8 settembre 2019) - Oggi pomeriggio, in corso Garibaldi, davanti a palazzo Cittanova, si è tenuta la veglia delle Sentinelle in piedi. La Corte Costituzionale ha sollecitato il Parlamento a intervenire, entro il 24 settembre prossimo, con una legge in tema di aiuto al suicidio. Per gli organizzatori della veglia, «vista l’attuale situazione politica, è difficile pensare che il tema sarà discusso in Parlamento. Il rischio a questo punto è che sia la Consulta a esprimersi decidendo per l’incostituzionalità dell’articolo 580 con conseguente estensione delle maglie dell’eutanasia, già introdotta di fatto dalla legge sulle Dat. Noi ci opponiamo a un sistema in cui il principio di autodeterminazione viene presentato come unico riferimento per valutare ogni scelta che riguardi la persona umana e in cui il concetto di dignità è consequenziale solo a uno stato di buona salute, di utilità sociale e di basso costo. Rivendichiamo che ogni persona umana gode della pienezza della dignità per il fatto stesso di esistere, dal concepimento alla morte naturale».

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • giuliobo

    09 Settembre 2019 - 08:07

    Vorrei metterli nei panni di chi è costretto a stare immobilizzato, in preda a dolori costanti, senza possibilità di comunicare. Per una vita.

    Report

    Rispondi