Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

BASSA PIACENTINA

Caorso, derubati i volontari Pro loco

Irruzione nei container usati come bar e cassa per la sagra, vetri rotti e danni: rubate le bibite

Francesco Pavesi

Email:

fpavesi@cremonaonline.it

08 Settembre 2019 - 06:36

Caorso, derubati i volontari Pro loco

CAORSO (8 settembre 2019) - É a metà fra il furto e l’atto vandalico, con conseguente rabbia e amarezza per i volontari, l’episodio che all’alba di ieri ha colpito la Pro loco impegnata nell’organizzazione della tradizionale sagra settembrina: qualcuno ha infranto i vetri e forzato gli ingressi dei container adibiti a cassa degli stand gastronomici e banco bar. Sono situati all’ingresso della rocca municipale, e dunque in pieno centro storico dove tra l’altro le auto non arrivano da venerdì per effetto della viabilità modificata. A sporgere denuncia alla locale caserma dei carabinieri è stata la presidentessa del sodalizio, Lella Lugli, che non ha però ancora quantificato l’ammontare del presunto furto: probabilmente chi è entrato ha preso bibite e bottiglie, forse anche qualche pezzo di torta. Non contanti, perché ogni sera dopo la chiusura vengono rimossi dalle casse.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400