il network

Venerdì 20 Settembre 2019

Altre notizie da questa sezione

Blog


PESCAROLO

Scoppia il cavo elettrico: paura, fuoco e scintille

L'episodio è avvenuto alle 8,15 in via Rossi, scatta l'allarme e arrivano i vigili del fuoco. Black out di un paio di ore

cavo

PESCAROLO (7 settembre 2019) - Fiamme in via Rossi. Attimi di paura a causa di un cortocircuito provocato da un cavo dell’elettricità. Forti disagi e disservizi in banca e Comune, rimasti senza luce per un paio di ore.
L’episodio si è verificato ieri mattina verso le 9. Ad accorgersi dell’accaduto il farmacista Marco Vezzini. E’ lui stesso a raccontare gli attimi precedenti all’incendio. «Verso le 8.15 sono arrivato in farmacia e sentivo un rumore strano, una sorta di lieve scoppiettio. Subito mi sono reso conto che proveniva dal cavo dell’elettricità che si trova sopra la strada, all’inizio di via Rossi. E sono andato in Comune per far presente l’anomalia». Pochi minuti dopi si è sentito una specie di scoppio. Il cavo infatti ha iniziato a bruciare e le scintille sono arrivate in strada e sui marciapiedi. Sul posto sono immediatamente arrivati i vigili del fuoco di Cremona e una squadra addetta alle emergenze di E-distribuzione, la società che gestisce il servizio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

06 Settembre 2019