Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

BASSA PIACENTINA

Monticelli, medico dà forfait: 1.300 mutuati restano senza

Nominato al posto di Bottani andato in pensione ha appena rinunciato, il Comune valuta azioni legali, l'Ausl rassicura: per il momento ci si può rivolgere ad altri dottori

Francesco Pavesi

Email:

fpavesi@cremonaonline.it

04 Settembre 2019 - 10:15

Monticelli, medico da forfait: 1.300 mutuati restano senza

MONTICELLI (4 settembre 2019) - Circa 1.300 pazienti monticellesi sono ancora senza medico di base. Dopo le rassicurazioni delle scorse settimane, quando l’Ausl ha annunciato l’imminente arrivo di un nuovo medico che da lunedì avrebbe dovuto prendere il posto di Giampiero Bottani andato in pensione a giugno, l’altro ieri chi si è recato al centro unico prenotazioni (Cup) per scegliere il sostituto come richiesto dalle procedure, si è sentito rispondere che il medico non sarebbe più arrivato. Il Comune valuta azioni legali. Intanto l'Ausl rassicura: per il momento è possibile rivolgersi ad altri medici. Dunque non si corre il rischio di non essere visitati o di non poter avere ricette, ma anche per evitare saturazioni e lunghe attese gli enti si impegnano a risolvere l’impasse al più presto.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400