Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

POLIZIA

Youpol, decine di segnalazioni con l'app contro droga e bulli

Strumento sempre più rilevante e utile per agire con efficacia e tempestività

Francesco Pavesi

Email:

fpavesi@cremonaonline.it

02 Settembre 2019 - 08:26

Youpol, decine di segnalazioni con l'app contro droga e bulli

CREMONA (2 settembre 2019) - Varata a Cremona quindici mesi fa, Youpol, l’app della Polizia di Stato nata per contrastare lo spaccio di droga e il fenomeno del bullismo, si sta rivelando uno strumento sempre più rilevante anche a livello locale. Sono decine, ogni mese, le segnalazioni giunte alla sala operativa di via Tribunali - ma anche, direttamente o indirettamente, al commissariato di Crema - da parte di persone, per lo più giovani, che segnalano qualcosa che considerano rilevante. Il tutto, non di rado, in tempo reale. Un bel vantaggio operativo, per gli inquirenti, che peraltro riescono a valorizzare questo flusso di informazioni anche nella quantità di indicazioni più o meno univoche relative a questo o quell’aspetto che solleva dubbi, sospetti, timori.

Dopo una prima fase in cui l’applicazione era operativa solo nelle maggiori città, le segnalazioni per episodi di bullismo o riguardanti lo spaccio di droga sono state estese a tutto il Paese.
Soltanto nel corso del primo anno di utilizzo (quando ancora le città medio piccole, come Cremona, non erano state coinvolte) i download effettuati sono stati più di 118.000, le segnalazioni per casi di bullismo 1.152 e quelle per uso di sostanze stupefacenti 2.132.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • giuliobo

    02 Settembre 2019 - 10:19

    Ma a fronte di questa "mole" di segnalazioni sono seguiti fatti concreti?

    Report

    Rispondi