Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CREMONA

Tentata rapina, l'autore è un 33enne incensurato

E' milanese, disoccupato e pieno di debiti, il rapinatore della gioielleria Pellegrini in Galleria XXV Aprile

Daniele Duchi

Email:

dduchi@laprovinciacr.it

30 Agosto 2019 - 13:16

Tentata rapina, l'autore è un 33enne incensurato

Ermanno Pellegrini con il figlio in ospedale e la gioielleria dopo la tentata rapina

CREMONA (30 agosto 2019) - Disoccupato e pieno di debiti. E' un milanese di 33 anni, incensurato, l'uomo che ieri pomeriggio ha tentato la rapina all'interno della gioielleria Pellegrini di Galleria XXV Aprile. Entrato una prima volta in negozio attorno alle 17.30, ha chiesto al titolare Ermanno Pellegrini di poter vedere un orologio; poi se ne è andato, per fare ritorno nella gioielleria verso le 18.15. Ha voluto rivedere l'orologio e, quando Pellegrini gli ha dato le spalle, lo ha aggredito, tenendo in mano un coltello con una lama di cira 20 centimetri. Ne è nata una collutazione, mentre nel frattempo sono intervenuti i due figli di Pellegrini; il rapinatore è stato così bloccato fino all'arrivo delle forze dell'ordine che sono state allertate dalla nuora del gioielliere. Per fortuna nessuno è rimasto ferito gravemente.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400