Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

BASSA PIACENTINA

Castelvetro, case razziate: via gioielli e pick up

Ladri scatenati anche a San Pedretto e Caorso

Francesco Pavesi

Email:

fpavesi@cremonaonline.it

29 Agosto 2019 - 08:30

Carabinieri, servizio di controllo del territorio ad 'alto impatto'

CASTELVETRO (29 agosto 2019) - Ladri scatenati negli ultimi giorni nella Bassa Piacentina e in particolare in territorio castelvetrese: nella frazione San Giuliano sono finiti nel mirino due appartamenti, a San Pedretto è invece sparito un pick up e un secondo dello stesso modello è stato rubato nel vicino territorio di Caorso quasi in contemporanea.

I colpi nelle abitazioni (per la precisione in via Manfredini e via Pelò) sono storia dei giorni scorsi, quando i soliti ignoti hanno forzato i serramenti e si sono introdotti all’interno approfittando dell’assenza dei proprietari. In un caso, però, l’anziano padrone di casa è rientrato in tempo per vedere i ladri in fuga e mettersi ad urlare, richiamando così l’attenzione dei vicini. Nel bottino degli sconosciuti sono finiti prevalentemente monili in oro e contanti per alcune migliaia di euro. I pick up sono invece stati rubati ieri mattina.

Indagano i carabinieri di Fiorenzuola.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400