il network

Venerdì 20 Settembre 2019

Altre notizie da questa sezione

Blog


BASSA PIACENTINA

Caorso, presunta intossicazione da cloro. Bagnina in ospedale

Sul posto, vi sono alcune ambulanze, i vigili del fuoco e i carabinieri. Diverse persone sono state fatte allontanare dall'impianto

Caorso, presunta intossicazione da cloro. Ragazza in ospedale

CAORSO (25 agosto 2019) - Una ragazza trasportata in ospedale e piscina evacuata. Il nuovo centro sportivo comunale inaugurato da poche settimane è nel caos: in questo momento, sul posto, vi sono diverse ambulanze e i vigili del fuoco. Da quanto trapela, anche se di ufficiale ancora non vi è nulla, sembra si tratti di una presunta intossicazione da prodotto chimico (forse cloro), al punto che le persone presenti nell'impianto sono state fatte allontanare. Sono intervenuti anche i carabinieri che indagheranno sull'accaduto.

La ragazza ricoverata è la bagnina. Ha inalato acido e cloro probabilmente a causa di una valvola esterna rotta. Per il guasto erano già stati allertati i tecnici, le vasche non sono state interessate. Piscina al momento chiusa, accertamenti dei carabinieri di Villanova in corso, sul posto l’assessore allo Sport Luigi Bongiorni.

Attorno alle 15 la piscina è stata riaperta: probabilmente si è trattato di un errore umano e non vi è più pericolo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

25 Agosto 2019