il network

Venerdì 20 Settembre 2019

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Degrado al Provveditorato, scende in campo la Prefettura

Dopo la lettera dal neo dirigente Fabio Molinari, Palazzo del Governo sollecita una soluzione a breve. In caso contrario si riserva di intervenire

Degrado al Provveditorato, scende in campo la Prefettura

CREMONA (25 agosto 2019) - «La mia lettera, sostenuta dal vostro servizio sullo stato di degrado in cui versa il Provveditorato, ha sortito effetto — racconta il dirigente dell’Ufficio scolastico territoriale, Fabio Molinari —. Ho avuto comunicazione dal capo di gabinetto della Prefettura che il prefetto ha preso in seria considerazione la questione e che se non si arriverà ad un accordo fra le parti, entro metà settembre verrà convocato un tavolo ad hoc per trovare la soluzione». La lettera scritta dal neo provveditore ha portato all’attenzione degli enti pubblici: Comune, Provincia e, ovviamente, Prefettura una condizione non nuova dello stabile di piazza XXIV Maggio, ma che di anno in anno peggiora. Fino ad ora, però, non c’è stato alcun intervento risolutivo. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

24 Agosto 2019