Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

VESCOVATO

Perde ai videopoker, inventa un furto

La donna ha denunciato, falsamente, l’uso fraudolento della sua carta bancoposta, a suo dire asportatale e successivamente utilizzata indebitamente

Cinzia Franciò

Email:

cfrancio@laprovinciacr.it

24 Agosto 2019 - 15:01

Perde ai videopoker, inventa un furto

VESCOVATO (24 agosto 2019) - Inchiodata dai riscontri raccolti dai carabinieri e denunciata per simulazione di reato. Questa la sorte toccata nelle scorse ore a una casalinga 59enne residente a Vescovato. Lo scorso 25 luglio la donna ha denunciato, falsamente, l’uso fraudolento della sua carta bancoposta, a suo dire asportatale e successivamente utilizzata indebitamente per effettuare prelievi della somma complessiva di 640 euro da alcuni sportelli postamat della città e di Vescovato. La donna aveva simulato di essere vittima del reato riferito al solo fine di giustificarsi in famiglia dell’ammanco di denaro che aveva utilizzato per giocare alle macchinette videopoker.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400