Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CREMONA

Si finge della Finanza per giocare alle videolottery, denunciato

Il barista in difficoltà per l’insistenza del 39enne ha richiesto l’intervento di una pattuglia dei carabinieri

Cinzia Franciò

Email:

cfrancio@laprovinciacr.it

24 Agosto 2019 - 11:42

Si finge della Finanza per giocare alle videolottery, denunciato

Un'auto dei carabinieri

CREMONA ( 24 agosto 2019) - Si finge della Finanza per giocare alle videolottery: G.L., 39enne, nato a Castellamare di Stabia (Na), residente a Brescia, cuoco, è stato denunciato per il reato di falsa dichiarazione a pubblico ufficiale su qualità personali proprie. L'uomo insisteva per giocare alle videolottery in un bar di via Mantova al di fuori dell’orario consentito. Al rifiuto del barista, il 39enne ha dichiarato di appartenere alla Guardia di finanza esibendo un biglietto estratto dal portafoglio. Il barista in difficoltà per l’insistenza del 39enne  ha richiesto l’intervento di una pattuglia dei carabinieri. Ai militari l'uomo ha poi spiegato di non essere un finanziere, ma di aver solamente lavorato, per qualche mese come cuoco, presso un soggiorno marittimo frequentato dai militari della Guardia di Finanza. 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400