Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

SONCINO

Rubano bici in centro, investiti al primo incrocio

Una coppia di ladri protagonista della rocambolesca spaccata diurna in via Matteotti. Sono fuggiti con solo un mezzo e qualche ferita

Daniele Duchi

Email:

dduchi@laprovinciacr.it

24 Agosto 2019 - 08:04

Rubano bici in centro, investiti al primo incrocio

La bicicletta abbandonata dai ladri e la via che ha fatto da sfondo alla fuga e all’incidente

SONCINO (24 agosto 2019) - Stanno facendo la spesa in un negozio di alimentari quando due sorelle casalinghe soncinesi, affacciandosi oltre la porta, non trovano più le biciclette e notato due uomini scappare a gran velocità. Forse troppa, però. Fatti nemmeno 200 metri, infatti, i due malintenzionati sono stati investiti dall’auto di un altro residente che si è subito offerto di prestare soccorso. Abbandonata una delle bici e un po’ malconci, gli spericolati e sfortunati criminali sono saliti in sella al ciclo non danneggiato e si sono dileguati. A commentare la curiosa vicenda è una delle vittime, quasi sorridendo nonostante il torto subito: «E’ stata una situazione piuttosto frenetica e assurda. La mia bici ora è distrutta, quella di mia sorella, un mezzo vecchiotto, sparita. Ma loro si sono fatti investire. Mi chiedo se ne valesse la pena».

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400