Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CREMONA. DISAGIO NEI QUARTIERI

Cambonino, parcheggi a pagamento dopo 40 anni di silenzio

Il Comune bussa alle casse di un condominio privato di via Panfilo Nuvolone, 8.400 euro annui per la striscia di terra dove da sempre chiunque lascia l’auto. È protesta

Cinzia Franciò

Email:

cfrancio@laprovinciacr.it

22 Agosto 2019 - 08:43

Cambonino, «Parcheggi a  pagamento dopo 40 anni di silenzio»

CREMONA (22 agosto 2019) - «Torno dalle ferie e scopro che il Comune vuole 8.400 euro all’anno per parcheggiare le auto sulla striscia di terra sotto casa nostra - mai recintata, né chiusa, né, tantomeno, segnata con degli stalli - dove da decenni mettiamo le auto. Fa parte della rivalutazione del Cambonino?». C’è un misto di sorpresa, incredulità e, diciamolo, anche un filo di rabbia nelle parole con le quali uno dei residenti al civico 45 di via Panfilo Nuvolone (edificio privato) ha deciso di venire allo scoperto e dare voce agli altri condomini per illustrare la vicenda. In quell’area, una distesa di cemento priva di qualsiasi arredo, per quarantanni, e anche adesso, può parcheggiare chiunque. È sempre stato così. E ad usufruirne sono stati soprattutto gli inquilini di quel complesso edilizio, dove, in tutto, risiede un’ottantina di famiglie.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • stradivari

    22 Agosto 2019 - 14:11

    Avete votato Galimberti...

    Report

    Rispondi

  • ilgurzo2003

    22 Agosto 2019 - 13:36

    ma per 8400 euro gliela vendono, vero?

    Report

    Rispondi