Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CREMONA. FINE DI UN INCUBO

Via Panfilo Nuvolone, l'ascensore adesso funziona

E’ finalmente terminato il periodo di prigionia forzata per gli inquilini anziani o disabili residenti nel condominio Aler

Cinzia Franciò

Email:

cfrancio@laprovinciacr.it

22 Agosto 2019 - 08:47

Via Panfilo Nuvolone, l'ascensore adesso funziona

Un gruppo di inquilini del condominio Aler di via Nuvolone festeggia la fine della prigionia forzata in casa

CREMONA (22 agosto 2019) - E’ finalmente terminato il periodo di prigionia forzata per gli inquilini anziani o disabili residenti nel condominio Aler di via Panfilo Nuvolone 2, dove l’ascensore non funzionava più sin dalla fine di giugno. Dopo un lavoro serrato che si è protratto per tutta la settimana di Ferragosto (con la sola eccezione del 15) e per le due giornate successive, martedì si sono conclusi i lavori di ripristino, ed ora l’ascensore funziona perfettamente. Un epilogo che è stato ovviamente accolto con grande soddisfazione dai diretti interessati, a partire da quanti - nelle scorse settimane - si erano tenacemente battuti per porre fine a quella situazione fonte di enormi disagi.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400