il network

Martedì 10 Dicembre 2019

Altre notizie da questa sezione


SORESINA

Minacce e botte alla moglie: denunciato 35enne

L'ultima aggressione è avvenuta alla presenza del figlio della coppia di soli sei anni

Minacce e botte alla moglie: denunciato 35enne

Un'auto dei carabinieri

SORESINA (10 agosto 2019) - Denunciato per maltrattamenti in famiglia. Un 35enne di nazionalità indiana, da anni residente a Soresina, si trova a dover rispondere del reato di "maltrattamenti in famiglia". Stando a quanto ricostruito dai carabinieri, avrebbe in più occasioni offeso e soprattutto minacciato di morte la moglie, di cinque anni più giovane, aggredendola e picchiandola all’interno della loro abitazione. Degli episodi pregressi non esistono dei referti che documentino l’entità delle lesioni inferte perché la consorte non aveva mai trovato la forza di denunciarli, ma nei giorni scorsi, in seguito all’ultima aggressione, sia verbale che fisica, avvenuta alla presenza del figlio della coppia di soli sei anni, la 30enne si è fatta coraggio rivolgendosi ai militari. Da quel che si è appreso, i ripetuti raptus di violenza sarebbero stati innescati da futili motivi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

10 Agosto 2019