il network

Martedì 10 Dicembre 2019

Altre notizie da questa sezione


IL FUTURO DELLA FIERA

Bovino, il Consorzio Agrario c'è

I presidenti Zanchi e Voltini chiudono il contenzioso concordando il ritorno alla rassegna zootecnica

Bovino, il Consorzio Agrario c'è

CREMONA (10 agosto 2019) - Inizia a dare i primi frutti positivi il nuovo clima che si respira a CremonaFiere dopo la sottoscrizione della dichiarazione d’intenti da parte dei presidenti delle Associazioni professionali associate e dai rappresentanti delle istituzioni locali che punta alla valorizzazione di uno degli asset strategici per il territorio cremonese: il Consorzio Agrario di Cremona torna alle Fiere Zootecniche Internazionali di Cremona, dalle quali era stato assente nelle ultime edizioni. E lo farà già in occasione della prossima edizione, in programma da mercoledì 23 a sabato 26 ottobre. Non sarà una presenza solo pro forma: avrà uno stand istituzionale di rappresentanza e uno spazio significativo all’interno dell’area espositiva. L’intesa per il ritorno è stata trovata al termine di alcuni incontri che si sono svolti negli uffici di Cà de Somenzi tra il presidente di CremonaFiere, l’avvocato Roberto Zanchi, e il numero uno del Consorzio Agrario, Paolo Voltini.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

09 Agosto 2019