Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

SAN DANIELE PO

Comune pronto a dichiarare l’emergenza clima

L’adozione dell’atto a settembre. Il secondo passo sarà l’attuazione del progetto ALBERO: piantumazioni in aree incolte e tante altre azioni

Cinzia Franciò

Email:

cfrancio@laprovinciacr.it

05 Agosto 2019 - 07:23

Comune pronto a dichiarare l’emergenza clima

SAN DANIELE PO (5 agosto 2019) - San Daniele comune precursore nelle azioni di contrasto al cambiamento climatico. Per far questo, nel mese di settembre verrà adottata la dichiarazione di ‘stato di emergenza climatica’. Si tratta di una misura sposata da diverse istituzioni, città e università come risposta alle mutazioni del clima. Questo prevede l'adozione di misure atte a ridurre le emissioni di carbonio a zero in un lasso determinato di tempo e lo svolgimento di pressione politica sui governi affinché prendano coscienza della situazione di crisi ambientale esistente, anche sulla scorta della risonanza mediatica delle iniziative della giovane attivista svedese Greta Thunberg.  «Il secondo step – spiega il sindaco Davide Persico - sarà l’attuazione del progetto ALBERO (Abbattere il Biossido di Carbonio Esercitando Rimedi Ovvii), un’idea nata per incrementare le aree verdi al fine di trarne beneficio in termini di riduzione della CO2, incremento della superficie ombreggiata, incremento del trattenimento di acqua e consolidamento del suolo». 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • kappa.j

    05 Agosto 2019 - 08:57

    finalmente un'amministrazione illuminata che ha preso coscienza del problema ed agisce di conseguenza e che non si fa guidare dalle chiacchiere da bar.

    Report

    Rispondi