Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CASTELVERDE

Vandali in azione lungo la ciclabile

Nel punto di ristoro inaugurato un anno fa dalla sezione locale dell’Aido

Cinzia Franciò

Email:

cfrancio@laprovinciacr.it

03 Agosto 2019 - 07:44

Vandali in azione lungo la ciclabile

Uno dei cestini strappati e gettati in acqua

CASTELVERDE (3 agosto 2019) -  Vandali in azione da circa dieci giorni lungo la ciclabile tra Castelverde e San Martino, nel punto di ristoro inaugurato un anno fa dalla sezione locale dell’Aido. E ogni volta che i volontari sistemano, il giorno dopo tutto viene buttato all’aria. Una situazione che ha costretto il vice presidente Renato Bodini e il sindaco Graziella Locci a presentare denuncia presso la caserma dei carabinieri di Castelverde. «Da quando è stato inaugurato – spiega Bodini – non è mai successo nulla. Negli ultimi dieci giorni si sono susseguiti una serie di atti vandalici reiterati nel tempo. Dépliant informativi della nostra associazioni buttati nel fosso, contenitori della raccolta differenziata e cestini strappati. Alcuni sono stati trovati nel corso d’acqua adiacente, altri sono spariti. Per non parlare di scritte offensive e disegni indecenti fatti con pennarelli e bombolette. Abbiamo sistemato e ripulito più volte, ma dopo l’ennesimo affronto abbiamo deciso di presentare denuncia. Siamo amareggiati e non capiamo il motivo di questi gesti». 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400