Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

BASSA PIACENTINA

Monticelli«Invasi dai tir». Pugno duro del Comune

Ingorghi a S. Nazzaro per carichi e scarichi del corriere Sda: presto incontro. Il sindaco chiama i carabinieri e promette multe: «C’è un parcheggio ad hoc»

Daniele Duchi

Email:

dduchi@laprovinciacr.it

02 Agosto 2019 - 08:09

Monticelli«Invasi dai tir». Pugno duro del Comune

MONTICELLI D'ONGINA (2 agosto 2019) - Lunghe file di camion parcheggiati, spesso con il motore acceso, sull’ex statale Padana Inferiore e sulle strade comunali di San Nazzaro. Una scena ricorrente durante le ultime serate e nottate, ma ora il sindaco Gimmi Distante afferma di avere esaurito la pazienza: «Oltre ai pericoli è anche una questione di decoro. Visto che con le buone non abbiamo ottenuto nulla, adesso procediamo con le multe».
Nel mirino c’è il corriere Sda di via Paiella, dove negli ultimi giorni sono stati dirottati anche i carichi e scarichi della sede milanese. Ciò ha avuto come conseguenza un esponenziale aumento del traffico pesante, specialmente dopo il tramonto, con autotrasportatori che in attesa del proprio turno di scaricare sostano nelle vie di San Nazzaro. «Nessuno ci ha avvisato di questo incremento di tir, cosa che invece sarebbe stato il caso di fare – spiega Distante –. Per darci almeno la possibilità di programmare un servizio di ordine pubblico. E invece, ancora una volta, la segnalazione è arrivata dai cittadini esasperati. Dopo vari sopralluoghi, durante i quali ho invitato personalmente i camionisti a spostarsi nel parcheggio dell’area logistica Magna Park, ho deciso di chiamare sia i carabinieri sia la polizia locale».

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400