Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

BASSA PIACENTINA

Castelvetro: internet veloce. Dopo lo stop, c'è l'accordo

Lavori Telecom partiti due anni fa ma bloccati da Agcom, ora intesa Regione-Open Fiber

Daniele Duchi

Email:

dduchi@laprovinciacr.it

01 Agosto 2019 - 09:06

Castelvetro: internet veloce. Dopo lo stop, c'è l'accordo

Lavori per la posa della fibra ottica in foto d'archivio

CASTELVETRO PIACENTINO (1 agosto 2019) - Dopo anni di attesa finalmente anche i cittadini delle frazioni San Giuliano e San Pedretto potranno avere una connessione internet veloce. Grazie ad un’intesa appena firmata da Regione Emilia Romagna con Infratel Italia (società del ministero per lo Sviluppo economico) nel Piacentino partiranno infatti otto cantieri per la realizzazione di una rete a banda ultra larga in fibra ottica.
Ad occuparsi dell’intervento sarà la concessionaria Open Fiber, che si è aggiudicata i bandi pubblici. Verrà così sbloccata una complessa situazione che soprattutto in territorio castelvetrese ha creato non pochi disagi: «Già due anni fa Open Fiber aveva ottenuto fondi europei per la realizzazione della fibra ottica – spiega il sindaco Luca Quintavalla – nelle cosiddette aree bianche, che non interessavano ad operatori privati perché considerate poco appetibili dal punto di vista del mercato. Nel frattempo però Telecom ha avviato i lavori, tanto che qui in paese si notano colonnine grigie installate ma mai attivate». Erano iniziati anche gli scavi, ma i cantieri sono stati improvvisamente bloccati da Agcom (l’Agenzia nazionale delle comunicazioni) proprio a causa del bando vinto da Open Fiber.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400