Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

DA SORESINA A CANBERRA

Monsignore Giuseppe Quirighetti, missione Australia

Nuovo e sempre più prestigioso incarico per il sacerdote cremonese: sarà segretario di nunziatura e primo collaboratore dell’arcivescovo filippino Adolfo Tito Yllana

Daniele Duchi

Email:

dduchi@laprovinciacr.it

30 Luglio 2019 - 08:09

Quirighetti, missione Australia

Monsignore Giuseppe Quirighetti

CREMONA (30 luglio 2019) - Domani volerà in Australia come rappresentante della Santa Sede: sarà segretario di nunziatura e primo collaboratore dell’arcivescovo filippino Adolfo Tito Yllana. Nuovo e sempre più prestigioso incarico per il sacerdote cremonese monsignor Giuseppe Quirighetti, che porterà un po’ della nostra diocesi nell’altro capo del mondo. Dopo una breve vacanza nella sua Soresina, città in cui è nato cresciuto, tra 24 ore affronterà una nuova missione, probabilmente la più importante tra quelle che gli sono state affidate sinora : vivrà e lavorerà a Canberra, sede della nunziatura apostolica, ricoprendo lo stesso incarico che dal 2016 a oggi ha svolto in Slovacchia.
In Austrialia la religione cattolica è la prima per numero di fedeli presenti nel Paese. E’ suddivisa in 7 arcidiocesi e 32 diocesi con circa tremila preti e novemila uomini e donne appartenenti a ordini religiosi. Monsignor Quirighetti troverà quindi un ambiente in cui la Chiesa è un punto di riferimento insostituibile. Il suo incarico sarà quello di collaborare con l’arcivescovo Yllana, nunzio dal 2015, nel curare le relazioni diplomatiche tra il Vaticano e l’Australia, rappresentando la Santa Sede presso la chiesa locale e svolgendo, quindi, anche funzioni interne all’ordinamento canonico. In questa veste, supporterà il nunzio nella procedura di nomina dei nuovi vescovi in tutte le diocesi australiane.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400