Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

SESTO ED UNITI

Peduncolo, «Rifate l’asfalto, non è sicuro»

Bretella fra via Milano e la Paullese: buche e dissesti nel manto stradale. Il caso s’infiamma via social. Azzali:«Problema noto, intervento in autunno»

Cinzia Franciò

Email:

cfrancio@laprovinciacr.it

29 Luglio 2019 - 08:20

Peduncolo,  «Rifate l’asfalto, non è sicuro»

SESTO ED UNITI (29 luglio 2019) - Sicurezza a rischio per chi utilizza il Peduncolo, la bretella stradale che collega la ex statale Paullese con la ex statale Codognese. Tutta colpa dell’asfalto colabrodo e degli avvallamenti che creano situazioni di serio pericolo per la viabilità. Se poi aggiungiamo il degrado regalato dai rifiuti abbandonati nelle aree di sosta sul territorio sestese ce n’è quanto basta per spingere la strada sul banco degli imputati. In questi giorni molti automobilisti e camionisti, anche sui social, fanno sentire per l’ennesima volta la loro protesta e chiedono un intervento risolutivo alla Provincia per riqualificare questa arteria molto battuta dal traffico pesante. In fondo al tunnel, seppur fioca, una luce si intravede, ma bisognerà aspettare almeno altri due mesi. «Abbiamo ben presente la situazione in cui versa questa direttrice – spiega il vice presidente della Provincia Rosolino Azzali – e siamo pronti ad intervenire con un primo step di lavori in autonno».

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400