Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CREMONA

Il docu-film su Chiara Ferragni verrà proiettato a Venezia

La storia sulla vita della influencer, girato in parte a Cremona, sarà presentato alla Mostra del Cinema

Daniele Duchi

Email:

dduchi@laprovinciacr.it

25 Luglio 2019 - 17:15

Il docu-film su Chiara Ferragni proiettato a Venezia

CREMONA (25 luglio 2019) - Il docufilm sulla vita di Chiara Ferragni, "Chiara Ferragni - Unposted", sarà presentato alla 76esima Mostra Internazionale del Cinema di Venezia nella sezione Sconfini. E' stata la stessa influencer cremonese ad annunciarlo ai suoi followers su Instagram. Chiara Ferragni in questo docufilm si racconta, o meglio affida il suo racconto a uno sguardo femminile - come racconta sempre in un post su Instagram - sensibile nel descrivere la psicologia dei suoi personaggi e completamente lontano dal mondo della moda e dei social ma senza pregiudizi nei confronti di questi e soprattutto di Chiara, quello della regista Elisa Amoruso.⁣

Chiara Ferragni cercava per il suo docufilm un regista che fosse donna, italiana e che avesse le doti per documentare il suo lato più vero, più puro e magari più segreto, legato a tanti altri aspetti e momenti della sua vita. E’ così è stato sin dal primo incontro tra Chiara ed Elisa.⁣ La Amoruso è riuscita attraverso il suo obiettivo da regista donna ad instaurare con Chiara un rapporto così profondo, una vera e propria “alchimia” che porta alla nascita di questo progetto che racconta, per la prima volta attraverso il cinema, un percorso terapeutico di apertura,di scoperta e di confronto sincero. ⁣
Il titolo di questo docufilm “Chiara Ferragni, Unposted”, rivela il suo punto di vista, intimamente e diversamente da come solitamente lo condivide attraverso i social, affrontando argomenti mai trattati prima e che sveleranno una Chiara Ferragni mai vista fino ad oggi.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Aletti.renzo

    25 Luglio 2019 - 18:46

    Pazzesco....roba delater muund!

    Report

    Rispondi

  • emeritokoglione

    25 Luglio 2019 - 17:37

    gli 8 spettatori pagati e non paganti sono stati ricoverati presso la clinica del sonno di cinisello balsamo in quanto hanno dormito talmente profondamente durante il docu-film che, ora, non riescono più a prendere sonno. quanto è costata la regista?

    Report

    Rispondi