il network

Venerdì 13 Dicembre 2019

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Deruba la cliente della carta di credito e fa shopping, dipendete infedele a processo

Deruba la cliente della carta di credito e fa shopping, dipendete infedele a processo

CREMONA (17 luglio 2019) - Mentre l’anziana cliente si fa fare la piega, una dipendente infedele di un noto parrucchiere con negozio in centro città, infila le mani nella borsetta della signora e le sfila la carta di credito. Con la quale, in due giorni, fa shopping a scrocco: sei operazioni per 427,79 euro. E’ accaduto il 26 giugno del 2015. Per l’accusa, la dipendente che ha tradito sia il suo datore di lavoro sia la cliente, è Marsida Balla, albanese. Oggi non era in aula, forse si presenterà il 6 novembre prossimo, quando potrà rendere dichiarazioni spontanee. E non era in aula nemmeno l’anziana cliente che oggi ha 90 anni e ha problemi di salute. Come si è risaliti all’imputata, lo ha raccontato suo figlio. Se Marsida Balla è stata smascherata, è grazie agli sms che la banca invia sul telefonino per gli acquisti fatti con il bancomat e la carta di credito.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

17 Luglio 2019