il network

Mercoledì 18 Settembre 2019

Altre notizie da questa sezione

Blog


SORESINA

Maltratta moglie e figlie, denunciato

L'uomo ha colpito al volto la donna e l'ha minacciata di morte con un coltello

Maltratta moglie e figlie, denunciato

Un intervento dei carabinieri di Cremona

SORESINA (11 luglio 2019) - E' stato denunciato in stato di libertà, per "maltrattamenti in famiglia", "lesioni personali", "minaccia aggravata", un operaio 53enne, nato in Albania, residente a Soresina.

I carabinieri sono intervenuti nei giorni scorsi presso la sua abitazione accertando la sua responsabilità relativamente a maltrattamenti posti nei confronti della moglie 51enne  e delle 3 figlie rispettivamente di 24, 22 e 21 anni. L'uomo ha colpito al volto la moglie con uno schiaffo e poi l'ha minacciata di morte con un coltello da cucina. Successivamente ha picchiato le figlie che difendevano la mamma. Le vittime, soccorse e condotte presso il pronto soccorso dell’ospedale  di Crema,  hanno riportato “contusioni multiple riferite a percosse”  con conseguente prognosi di 5 giorni. Sarebbe un'immotivata gelosia la causa scatenante di questi reiterati maltrattamenti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

11 Luglio 2019

Commenti all'articolo

  • Rodolfo

    2019/07/12 - 19:07

    Risorse integrate.

    Rispondi

  • la talpa

    2019/07/11 - 14:02

    Evviva l'esempio di integrazione ………..illusi chi ci crede ancora

    Rispondi

  • germana

    2019/07/11 - 11:11

    QUESTE LE NOSTRE RISORSE

    Rispondi