il network

Lunedì 22 Luglio 2019

Altre notizie da questa sezione


BASSA PIACENTINA. LA STORIA

Dai tronchi prendono vita le statue dei coniugi scultori

La ballerina è l’ultima creazione di Cesare e Ornella. Ridanno vita ad alberi morti o abbattuti

Dai tronchi prendono vita le statue dei coniugi scultori

MONTICELLI (10 luglio 2019) - Ridanno vita ai tronchi di alberi morti o abbattuti, trasformandoli in splendide sculture. La passione di Cesare Maffi e Ornella Manara, coniugi pensionati originari rispettivamente di Monticelli e Acquanegra, li ha portati a creare opere personalizzate e senza precedenti. Lei le disegna, lui le realizza scolpendo il legno con attenzione certosina e pazienza. «Di professione facevo il falegname ma non ha nulla a che vedere con quello che faccio adesso». Quella di Maffi e Manara non è una professione, anche se ogni giorno dedicano ore alle sculture. Per portare a termine una ballerina (titolo dell’opera ‘Passione per la danza’) hanno impiegato tre anni e l’hanno realizzata con una modella d’eccezione, la cremonese Gloria Galetti. Ora hanno un’altra sorpresa in serbo per Monticelli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

09 Luglio 2019