il network

Martedì 12 Novembre 2019

Altre notizie da questa sezione


CREMONA. CONSIGLIO COMUNALE

Pd spaccato: è stallo

Rinviata a mercoledì la scelta del candidato presidente dell’aula: i contendenti Canale e Carletti non arretrano. E adesso i Dem cercano di coinvolgere le civiche, come indicato da Pizzetti

palazzo comunale

CREMONA (24 giugno 2019) - Fumata nera al Pd. Fatta la giunta senza grossi patemi, a far incagliare la coalizione di centrosinistra è la scelta del presidente del consiglio comunale. In particolare è il Pd ad essere in stallo. È stata infatti rinviata a mercoledì la decisione attesa questa sera in via Ippocastani, dove alle 18 il gruppo consiliare avrebbe dovuto riunirsi e votare a scrutinio segreto il nome da proporre all’aula giovedì, quando si riunirà il primo consiglio comunale. In lizza ci sono Santo Canale, recordman di preferenze e al suo terzo mandato in consiglio, e l’avvocato socialista Paolo Carletti. Lo stallo prolungato ora sembra voler spingere i Dem a coinvolgere nella partita le altre liste della coalizione. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

24 Giugno 2019