il network

Martedì 15 Ottobre 2019

Altre notizie da questa sezione


CREMONA

Infastidisce i clienti del Luna Park e aggredisce i poliziotti: arrestato e condannato

Per un 31enne pregiudicato pena di dieci mesi di reclusione da scontare in regime di detenzione domiciliare

Infastidisce gli avventori del luna park e  aggredisce i poliziotti: arrestato e condannato

Una volante della polizia

CREMONA (19 giugno 2019) - B.A., cittadino marocchino di 31 anni, pregiudicato per reati contro la persona ed il patrimonio, ieri sera è stato arrestato in flagranza per "resistenza, violenza e minaccia a pubblico ufficiale". I poliziotti della squadra volante sono intervenuti nella zona del Luna Park perché era stata segnalata la presenza di un uomo ubriaco che importunava le persone presenti. Il soggetto, sprovvisto di documenti di identificazione, alla vista dei poliziotti ha iniziato ad inveire contro di loro ed a minacciarli e, una volta condotto in questura per appurare con certezza la sua identità, li ha aggrediti fisicamente, provocandoli ed incitandoli allo scontro. Nel corso del giudizio direttissimo tenutosi questa mattina, è stato convalidato l’arresto e B.A. è stato condannato alla pena di 10 mesi di reclusione da scontare in regime di detenzione domiciliare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

19 Giugno 2019

Commenti all'articolo

  • roberto

    2019/06/20 - 09:09

    continuate a votare a sinistra mi raccomando….

    Rispondi

  • Andrea

    2019/06/19 - 21:09

    Certo che un soggetto del genere non può che far schizzare il PIL a livello esponenziale....!! Dieci mesi da scontare ai domiciliari...come no....!! Staterello delle banane svegliati dal coma....!!!

    Rispondi