il network

Martedì 12 Novembre 2019

Altre notizie da questa sezione


CREMONA

Resistenza e oltraggio, denunciato dai carabinieri 45enne cremonese

I militari sono intervenuti in via Rosario dopo che il pitbull dell'uomo aveva distrutto un sacco dell'immondizia e sparso i rifiuti nel giardino condominiale tra le proteste dei residenti

Resistenza e oltraggio, denunciato dai carabinieri 45enne cremonese

Un'auto dei carabinieri

CREMONA (19 giugno 2019) - E' stato denunciato per resistenza ed oltraggio a pubblico ufficiale e rifiuto di fornire le proprie generalità, un cremonese classe 1974, disoccupato e pregiudicato. Domenica il 45enne era con il proprio pitbull all'interno di un giardino condominiale, mentre una pattuglia dei carabinieri stava transitando in via Rosario. I militari si accorgevano che l'animale, dopo aver rotto a morsi un sacco di plastica contenente i rifiuti, li aveva sparsi lungo l’intera area perimetrale. Subito si levavano le proteste da parte di alcuni condomini che sottolineavano come non fosse la prima volta che ciò accadeva; a quel punto gli uomini dell'Arma invitavano il proprietario del cane a ripulire l’area, ma il 45enne si rifiutava di fornire un documento di riconoscimento e aggrediva verbalmente i carabinieri pronunciando nei loro confronti frasi offensive e minacciose. Poi correva velocemente all’interno della propria abitazione, a pochi metri di distanza, chiudendosi all'interno per cercare di eludere le operazioni di identificazione. Manovra inutile, dopo il riconoscimento è stato denunciato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

19 Giugno 2019

Commenti all'articolo

  • roberto

    2019/06/19 - 14:02

    certo che ce ne sono di idioti a sto mondo!!!

    Rispondi