il network

Venerdì 19 Luglio 2019

Altre notizie da questa sezione


SONCINO

Santa Maria delle Grazie, cantieri per salvare il gioiello cinquecentesco

Interventi per il rischio sismico e il recupero degli affreschi dei Campi che stanno scomparendo

Santa Maria delle Grazie, cantieri per salvare il gioiello cinquecentesco

SONCINO (18 giugno 2019) - Due cantieri per salvare la chiesa più affascinante del borgo: Santa Maria delle Grazie. Il progetto di riqualificazione del gioiello cinquecentesco costerà complessivamente circa 300mila euro, la metà dei quali sono già stati stanziati da Fondazione Cariplo tramite bando. Tra i finanziatori anche la Banca Popolare di Crema diretta da Giorgio Olmo e la BCC del presidente Giorgio Merigo.

Una squadra di ricerca ha presentato il progetto definitivo per salvare Santa Maria delle Grazie. Gli architetti Elvira Ambrogi, Marinella Pedrini, Massimo Pedrini ed Eleonora Scarpini, l’ingegnere Giuseppe Colombi, il geologo Mattia Lucchi e il docente Mario Marubbi, insieme a enti, scuole e uffici specializzati compongono il team di esperti che dovrà dare nuova vita alla meravigliosa chiesa che ospita gli affreschi dei Campi. Le ragioni dietro all’intervento sono due: la vulnerabilità sismica dell’edificio e il pessimo stato delle decorazioni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

17 Giugno 2019