il network

Martedì 12 Novembre 2019

Altre notizie da questa sezione


CREMONA

Spacciatrice a nostre spese, arrestata una 47enne

La donna gestiva una fiorente attività di spaccio dalla propria abitazione di viale Trento e Trieste, ha ammesso di trovarsi in ristrettezze economiche e di aver percepito il reddito di cittadinanza per un mese

Droga per il sabato sera, arrestata una 47enne

CREMONA (17 giugno 2019) - Riforniva di droga numerosi clienti dalla propria abitazione in viale Trento e Trieste. Una cremonese di 47 anni è stata arrestata per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. La donna, processata per direttissima questa mattina e per la quale sono stati disposti i domiciliari, ha ammesso la proprie responsabilità. Ha spiegato di aver iniziato a spacciare perché si trovava in difficoltà economiche, anche a causa della reclusione in carcere del marito. E' emerso anche che la donna, per un mese, ha percepito 700 euro di reddito di cittadinanza.

I carabinieri sono entrati in azione sabato scorso, mentre stavano presidiando la zona dalla stazione, quando hanno riconosciuto un 25enne (noto per fare uso di droga) che usciva da una casa di viale Trento e Trieste cercava di allontanarsi in auto. Sottoposto a controllo e trovato in possesso di un grammo di eroina, il giovane ha raccontato di aver acquistato lo stupefacente da una donna. A quel punto, gli uomini dell'Arma si sono appostati nei pressi dell'abitazione, registrando l'arrivo di numerose altre persone dedite all'uso di droga e sono entrati in casa della donna. Lì, all'interno di una scatola di scarpe in camera da letto, hanno trovato 20 grammi di cocaina e 50 di eroina - già confezionate e pronte per essere vendute - un bilancino di precisione, materiale per preparare le dosi e 200 euro in contanti.

A testimonianza della vastità del traffico gestito dalla 47enne, il suo telefono cellulare, mentre i carabinieri perquisivano l'appartamento, non ha mai smesso di squillare: tutti messaggi di potenziali clienti che volevano acquistare droga per il sabato sera. 

Nell'ambito della stessa operazione, il 25enne bloccato in viale Trento e Trieste e un 33enne che era in auto con lui, sono stati segnalati quali assuntori di sostanze stupefacenti.

Le indagini dei carabinieri, stante il quantitativo di droga sequestrato e il numero di clienti che fanno pensare ad una florida attività di spaccio, sono destinate a continuare. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

17 Giugno 2019